SP Porte e Finestre in pvc - Via di Affogalasino 87 - 00148 - Roma - 06/99928484 - 3387411260

  Serramenti , Infissi e Finestre in pvc finestra anche effetto legno              classe A clima Severo profili Schuko made in Italy.

 

Finestre in Pvc bianco in massa , profilo estruso 70 mm. 5 camere, ferramenta anticorrosione e resistente all' infrazione, vetrocamera basso emissivo 33.1/18/33.1, telaio di spessore ridotto per massimizzare la superficie vetrata specifico per rostrutturazione, montaggi qualificati, clima S classe A, detraibile per risparmio energetico : costi contenuti bellezza essenziale fermavetro quadro o curvo.

Offerte promozionali per il mese di Luglio.

 

 

Finestre in Pvc pellicolato effetto legno molte colorazioni, profilo italiano 70 mm. a 5 camere, ferramenta anticorrosione e anti effrazione, vetro camera basso emissivo 33.1/18/33.1, clima severo, al top dei coefficienti termoacustici,  montaggio posa clima qualificato, detraibile per risparmio energetico inclusa pratica detrazione Enea.

 

Profilo " 5 e 6 camere "

 

 

Finestre in Pvc bianco in massa o pellicolato effetto  legno , con carter in alluminio per rispondere a tutte le esigenze del decoro esterno dell'edificio, mantenendo all'interno la colorazione e finitura desiderata. A scelta anche pvc bicolore o bianco tinteggiato con venature. Vetro doppio o triplo anche acustico.

 

Profilo " 5/6 camere "

Perchè il PVC?

PROFILI ECO-COMPATIBILI E NON NOCIVI

 

Il pvc o cloruro di polivinile è una materia termoplastica prodotta partendo da materie prime naturali derivate dal petrolio e dal sale. E’ una nelle materie plastiche più adattabili, più isolanti, non infiammabile ed è dotata di resistenza molto elevata. E’ indispensabile che il pvc impiegato sia riciclabile al 100% e privo di piombo (materiale nocivo per l’ambiente). Al suo posto devono essere utilizzati gli stabilizzanti calcio/zinco ad alta eco-compatibilità. Assicurati inoltre che il pvc non contenga sostanze nocive e  cancerogene per la tua salute, come ftalati e plastificanti. Proprio per questo tutti i serramenti in PVC di SPI sono 100% riciclabili in fase di smaltimento, dotati di marcatura CE e di certificazione UNI EN ISO 14.001.
Per il pvc impieghiamo profili 
Schüco, azienda leader mondiale nell’estrusione di profilati in pvc.

CAMERE DEL PROFILO DEGLI INFISSI IN PVC

Questo tipo di infissi ha al suo interno delle camere d’aria, ovvero delle cavità all’interno dei profili il cui scopo è quello di aumentare l’isolamento termico e acustico del serramento. Presta la massima attenzione al numero delle camere del profilo. In linea di massima, tanto maggiore è il numero di camere tanto migliori sono le performance raggiungibili. Le nostre finestre in pvc utilizzano solo profili con 5 (vedi il modello Isol70 Q) o 6 (vedi il modello Isol82 Q) camere assicurando performance di gran lunga superiori rispetto a prodotti sul mercato a 3 o 4 camere.

VETRI INSTALLATI

Esistono oggi sul mercato centinaia di modelli di vetri con caratteristiche diverse. Un buon vetro deve innanzitutto permettere di isolare sia termicamente che acusticamente l’abitazione e,  possibilmente, fare da filtro verso i raggi UV solari. Tutto ciò si traduce in un risparmio concreto sulla tua bolletta energetica, abbattendo i costi di riscaldamento e di raffrescamento della tua casa. Per la nostra gamma di infissi in PVC abbiamo voluto fornire di serie il vetro basso emissivo selettivo con gas argon dell’azienda leader mondiale Saint Gobain. Il vetro basso emissivo selettivo (anche detto vetro a controllo solare) filtra in modo  “intelligente“ i raggi solari. La superficie esterna blocca il calore dei raggi solari lasciando però passare la luce, mentre la superficie interna del vetro, rivestita di ossidi metallici, trattiene il calore interno evando dispersioni. Il gas Argon, presente di serie, è un gas inerte posto all’interno della camera vetro. Questo permette di innalzare ancor di più la capacità isolante della finestra.

FERRAMENTA

Cruciale nella scelta dell’infisso è il tipo di ferramenta installata, che permette la movimentazione dell’anta e l’azionamento della maniglia. E’ importante che la ferramenta sia di buona qualità per permettere l’apertura agevole e senza sforzi della finestra, anche se di grandi dimensioni.
Richiedi sempre ferramenta a nastro, ovvero installata lungo tutto il perimetro dell’anta, con funzione anti-effrazione.
Per assicurare la massima protezione alla tua abitazione e alla tua famiglia utilizziamo di serie ferramenta 
Multi-Matic della Maico, un particolare tipo di ferramenta anti-effrazione a più punti di chiusura. La ferramente Multi-Matic dispone di speciali scontri a fungo che lavorano sia in posizione di chiusura dell’anta che in posizione di ribalta.

RINFORZI INTERNI

E’ bene che i serramenti in pvc siano rinforzati al loro interno attraverso dei profilati in acciao. Questi assicurano la massima resistenza del serramento nel tempo, evitando così il rischio di deformazioni del serramento se esposto a forti sbalzi climatici. Proprio per questo SPI utilizza profili in acciaio zincato, posti sia nell’anta che nel telaio, dotati di realativo certificato di non radioattività.

                            Perchè è fondamentale Scegliere i profili in clima S ( Severo )

 

   In funzione della classe climatica, identificata da irraggiamento solare e temperatura, in Europa sono previste due tipologie di profili in PVC destinati ai serramenti in pvc e finestre in pvc, come indicato dalla norma UNI EN 12608-2005 sulla classificazione, i requisiti e i metodi di prove per profili di PVC-U.

   SP Porte a Roma propone SOLO infissi in pvc con profili in CLASSE S per porte e finestre. La Classe M (clima moderato) è indicata nei paesi del Centro e Nord Europa, mentre nel Sud Europa, dove il sole batte e fa caldo, devono essere montati profili di Classe S (clima severo). La differenza, da un punto di vista produttivo, risiede negli additivi anti UV. Di fatto la norma UNI EN 12608 non impone alcun vincolo normativo in tal senso, anche se questa viene citata dalla UNI EN 14351-2010 “Marcatura CE dei serramenti esterni” che è obbligatoria. I profili di Classe S possono essere utilizzati dove è richiesta la meno severa Classe M , ma mai viceversa.

   La classificazione di cui stiamo parlando non riguarda le proprietà termoisolanti del serramento, ma la durabilità: in particolare, le zone con clima S vengono individuate da una radiazione solare annuale su superficie orizzontale uguale o superiore a 5GJ/m², oppure da una temperatura media del mese più caldo pari o superiore a 22°C; condizioni che, almeno per uno dei due parametri (la temperatura media nel mese più caldo), sono soddisfatte in ogni angolo della nostra penisola. Si garantisce l’uso su tutta la gamma dei propri sistemi, profili in Classe S sia su bianco e crema in massa che su pellicolato.

Oltre al rispetto della norma, disporre di profili in Classe S e a base Calcio-Zinco, esenti da piombo, comporta una qualifica notevole della mescola e rende le finestre straordinariamente stabili agli agenti atmosferici, conservando il grado di bianco (o crema) e la brillantezza inalterati nel tempo anche in zone con clima ed esposizioni estreme. La Classe S ci permette inoltre di realizzare grandi aperture, garantite e certificate dai più importanti istituti di certificazione.
La formulazione della Classe S, attraverso stabilizzanti ecologici e di alta qualità, incrementa notevolmente i costi di produzione dei profili. Negli ultimi anni purtroppo i profili in Classe M, meno performanti, e non adatti al nostro clima, vengono offerti in competizione e allo stesso prezzo dei serramenti in Classe S.

SP Porte e Finestre in pvc - Via di Affogalasino 87 - 00148 - Roma - 06/99928484 - 3387411260

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
SP Porte e finestre pvc , Porte interne e blindate, Infissi, grate e persiane di sicurezza, a Roma.