SP Porte Roma e Finestre in Pvc : Aiuto alla scelta Pvc Alluminio Legno

In questa sezione valuteremo le differenze tra gli infissi in PVC , alluminio e legno. Analizzeremo vantaggi e svantaggi di ogni tipologia. Spiegheremo come Isolamento Termico e Acustico sono legati a Muffa e Condensa.

Finestre in Alluminio serramenti in Legno e infissi in Pvc

Gli infissi in alluminio si distinguono in "taglio freddo" e "taglio termico". L'alluminio in quanto metallo è conduttore,  per convenzione e conduzione permette il passaggio di temperatura e suoni.

 

L'alluminio taglio freddo è un serramento il cui profilo è interamente in metallo e di conseguenza non idoneo per le finestre delle abitazioni: di largo uso in passato per i costi ridotti e la longevità, non avendo caratteristiche  idonee a quanto dovuto per la normativa attuale per risparmio energetico non può essere utilizzato.

 

L'alluminio taglio termico è costituito da un duplice profilo interno ed esterno e di un anima in pvc che interrompe la conduzione e la convenzione, rendondo quindi il serramento adatto per le finestre a risparmio energetico.

L'anima interna deve avere consistenza molto alta per permettere al serramento di raggiungere coefficienti termo acustici paragonabili al PVC o al Legno, comportando generalmente costi più elevati. E' particolarmente indicato però per grandi dimensioni, ed inoltre in alcune casistiche potrebbe essere conveniente nel caso di diverso colore tra interno ed esterno.

Gli infissi in PVC sono naturalmente un "taglio termico" per l'intera sezione del profilo e non comportano passaggio di calore ne per conduzione ne per convenzione. Sono di lunga durata e in differenti colorazioni anche ad effetto legno, mediante una pellicola altamente tecnologica applicata a fusione sulle faccie esterne del profilo. Generalmente i coefficienti termo acustici del Pvc sono i migliori del settore serramenti.

 

E' d'obbligo verificare la proveniennza della finestra che se prodotta italiana ha le certificazioni ed i requisiti che il nostro paese detta: esistono comunque produzioni estere di buon rilievo.

 

Ogni azienda produttrice ovviamente arricchisce con differenti livelli il proprio manufatto, permettendo dunque la scelta del prodotto migliore. Il pvc non è rigido ma viene reso tale con l'inserimento di un anima in acciaio pressopiegata internamente al profilo stesso. Inoltre il PVC può essere sensibile alle consistenti escursioni termiche o meno: profili a Clima Severo o Clima medio, quest'ultimo comune nei prodotti economici, ed ancora classe A o B, in relazione alla rigidità esterna del profilo.

La Finestra in PVC con idonea ferramenta e apposito vetro diviene un serramento antieffrazione di pregiato livello.L'infisso in pvc montato con qualifica progettuale è il migliore per rapporto qualità / prezzo.

 

Gli infissi in Legno racchiudono le caratteristiche del pvc con una estetica del tutto naturale, sono più costosi e necessitano di manutenzione negli anni anche se decisamente inferiore a quella dovuta per i vecchi infissi.

Richiedono una fase progettuale molto più approfondita in quanto materiale meno duttile e difficilmente lavorabile in cantiere per le rifiniture che prevedono invece dettagli di ordine molto precisi.

 

Ottima variante è il legno-alluminio, corredato da un carter protettivo esterno anche di colorazione differente che abbatte completamente lìesigenza di manutenzione: è in assoluto il serramento più completo e più costoso.

 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
SP Porte e finestre pvc , Porte interne e blindate, Infissi, grate e persiane di sicurezza, a Roma.